896

Xmas Contest: Trova 5 Regali Hitech Curiosi Ed Avrai Un Pacco Vintage

 

Pacco regalo

Allora fai così:

  1. Scrivi un post elencando i 5 regali hitech più curiosi che ti è capitato di incontrare in rete entro e non oltre la mezzanotte del 15 dicembre
  2. Non ti dimenticare di citare questo contest col nome regali hitech per un pacco vintage ed un link a questa pagina
  3. Usa i commenti in basso per comunicare il link del tuo post
  4. Se vinci, fai un post elencando quello che ci hai trovato dentro (non è obbligatorio, ma sarebbe carino)

Ovviamente non accettiamo post creati all’occorenza, poco aggiornati a con contenuti di dubbio gusto.

Clappo ha messo gentilmente a disposizione dei fan di Ikaro ben 20 pacchi che aspettano di essere scartati  sotto l’albero a natale :)

Cosa contengono i pacchi regalo

Domenica del corriere

2 Kg di sorprese vintage: libri nuovi o antichi, riviste d’epoca, cartoline che ci ricordano il passato e in alcuni pacchi saranno inserire sorprese…. di un altro secolo (non voglio rovinare la sorpresa). La spedizione verrà fatta per posta ordinaria e se la addebita Clappo, per te è tutto gratis :)

Perchè un contest cosi… strano

Perchè ci voleva poco a regalare un telefonino o qualche altra diavoleria geek. Un regalo così invece è originale, e certamente se non incontra il tuo gusto può far felice qualcuno che conosci. E poi perchè trovo carina l’idea di accostare l’hitech con il vintage. Ogni tanto una sana boccata d’aria… d’epoca non può che far bene a noi geek per ricordare come eravamo :)

Come si vince

Se i partecipanti sono almeno 20 e partecipi anche tu hai già vinto, in quanto non ci sarà bisogno di fare alcun sorteggio. Se saranno di più assegnerò un numero ad ogni concorrente e visto che siamo a natale…. estrarrò i vincitori dal bussolotto della tombola in diretta streaming col cappello di Babbo Natale in testa (so che me ne pentirò, ma sto scrivendo il post con Jerry Lee Lewis in sottofondo e mi provoca sempre strani effetti).

Chi offre i pacchi

Clappo

Clappo è un social network geolocalizzato  per cercare e condividere eventi e  offerte nel luogo dove vivi, o dove ti trovi in un determinato momento. Clappo risulta inoltre uno strumento strategico per l’utenza business (chi ha un negozio,
lavora negli eventi, fornisce dei servizi) che vuole reclamizzare a livello locale e gratuitamente  le proprie offerte.

Photo Credit

Pacco regalo: Ivan Prole

 

895

Musica Online, Dagli Artisti Al Pubblico Senza Intermediari: Buskerlabel. Inviti Disponibili

 

Buskerlabel

 

Come funziona Buskerlabel

Esistono due attori: gli artisti ed il pubblico (che ovviamente possono coincidere);

  1. Gli artisti inseriscono le loro operein formato digitale nel social network prefissando la data di uscita della versione MP3 con licenza CC
  2. I giorni precedenti l’uscita dell’opera in CC il pubblico può ascoltare in anteprima uno o due brani, direttamente da Buskerlabel
  3. Se all’utente piace l’anteprima dell’opera puòfinanziare l’artista con una o più monetine chiamate Koin, una vera e propria moneta virtuale
  4. l finanziamento da diritto all’utente  di ascoltare tutte le altre canzoni dell’opera, prima dell’uscita del brano.

In poche parole Buskerlabel si propone di essere ciò che il social lending è nel prestito tra privati: una forma di sponsirizzazione diretta per gli artisti ed un veicolo di diffusione della cultura Creative Commons.

Il Koin

E’ la moneta virtuale di Buskerlabel, al cambio 1 Koin=1 euro. I Koins possono essere acquistati con Paypal. Li devi lanciare agli artisti che preferisci.

Cosa ci guadagnano gli artisti

Una enorme popolarità in rete e l’80% delle rendite online che Buskerlabel genera con la sua opera (Koins e altre forme di monetizzazione)

Cosa ci guadagnano gli utenti

Musica a bassissimo costo, quasi interamente devoluto agli artisti. Quando finanzi un artista acquisisci il diritto di scaricare l’opera completa in versione .wav o .flac, quindi ad alta qualità. Gli altri possono scaricare solo in formato MP3.

In poche parole, con Buskerlabel, diventi co-produttore dei tuoi artisti preferiti, con buona pace delle case discografiche ed alimenti la musica free.

Vuoi provare il servizio in anteprima?

Abbiamo 100 inviti per altrettanti utenti. Lascia un commento in basso per ricevere il codice di invito via email e usalo nel modulo d’iscrizione. Avrai anche 5 Koins gratuiti :)

894

Marketing Online: Come I Social Network Stanno Cambiando I Blog

Mi sono accorto in realtà che non solo non son morti, ma che stanno evolvendo in forme di comunicazione più strutturate proprio grazie ai social network.

Sto scrivendo il mio primo ebook su questo ed ho pensato di condividere in un post alcune riflessioni chiave che costituiscono il punto di partenza dal quale cercare di individuare strategie e metodologie precise per il blogger professionale al fine di coinvolgere i milioni di utenti che frequentano  Facebook, e magari non hanno nell’aggregatore neanche un blog.

Social

1. Il calo dei commenti nei blog non è un indicatore necessariamente negativo

Calo

I social network come Friendfeed oppure Facebook hanno solo frammentato e distribuito le conversazioni sui contenuti (anche dei blog).

In realtà ne esistono molte più ora di quanto non ce ne fossero qualche anno fa, eppure si dice che i blog siano morti. La realtà è che i contenuti dei blog, esendo distribuiti in maniera virale e senza controllo, costituiscono il seme per nuove conversazioni libere di nascere in mille luoghi diversi.

2. Non aspettare, cercali e vai tu da loro

Social

Il primo punto implica un cambiamento drastico nel marketing online attuale rispetto a qualche anno fa: non è più possibile rimanere impassibili aspettando  che i visitatori entrino dalla porta.

Bisogna individuare dove i nostri contenuti generano discussione e interesse, uscire ed andare da loro.

3. La rilevanza, senza evidenza, è nulla

Parla

Se suscitiamo interesse in un navigatore che magari non è mai entrato nel nostro blog dobbiamo essere in grado di offrirgli più di un modo per continuare a seguirci.

I post del blog non sono più sufficienti purtroppo, perchè è facile dimenticare dentro del.icio.us o Stumbleupon blog interessantissimi, anzi probabile, a causa di information overload e del rumore di fondo.

Il problema quindi non è più solo come creare contenuti rilevanti, ma anche come non vanificarli lasciandoli alla deriva nel rumore di fondo.

4. Dal professionale al personale

Diverso

Nel social network aspetto professionale e personale non sono distinti, anzi.

Le persone, dopo esser state stimolate e coinvolte grazie ad informazione o un contenuto tendono ad avvicinarsi incuriosite verso la persona. Pertanto oltre ai post diventa importante la tua attività vista nel complesso, grazie alla quale puoi creare i contenuti che hanno suscitato interesse. In questa ottica è determinate il tutto:

  • i bookmark che hai su del.icio.us o altrove
  • i preferiti di Stumbleupon
  • i tuoi commenti in altri blog
  • i tuoi threads nei vari forum
  • i video che preferisci
  • le iterazioni tra le tue community sparse in rete
  • ecc

5. Dal blogstreaming al brandstreaming

Brandstreaming

E’ finita pertanto l’epoca in cui il feed del blog permetteva di legare i lettori a noi. Ci sono troppi blog, troppe conversazioni da seguire, troppi forum interessanti, troppi social… molto viene perso per strada ed è inevitabile.

Dobbiamo avere la capacità di creare, aggregare e offrire contenuto rilevante in maniera automatica dai nostri post, i nostri bookmarks, i canali RSS preferiti, i nostro interventi nei forum, dai commenti e permettere agli altri di interagire con tutto questo in real time.

Nell’ebook ho intenzione di mostrare come pianificare tutto questo su Facebook, quali sono gli strumenti di cui abbiamo bisogno, come usarli e come mettere tutto in opera.

 

Image Credit
Diagramm: Tasosk
Calo visite: Dennis Owusu-Ansah
Testa in giù: Andres Rodriguez
Social: Noel Powell

892

VoIP, Telefonare Via Internet: Come Trovare Il Programma Più Utile

Esistono molte soluzioni che permettono di risparmiare telefonando via internet, ma sono tante e così variegate che alla fine quello che rimane in mente è: risparmi se chiami sui mobili, non verso i fissi, a patto che telefoni dall’estero, ma solo in wifi se non hai la flat 3g sul cellulare  con una mano alzata, e lo sconto del 40% se saltelli su una gamba. 

Telefonami

Ovvio che le persone meno avvezze alla tecnologia reprimano ogni velleità di natura tecnologica sul nascere, ed a ragione. Ho pensato quindi di fare un post sul voip con uno scopo ben preciso: indicare lo strumento giusto in base alla necessità.

Vado all’estero. Voglio essere reperibile sul telefonino senza bisogno di internet o software particolari

Rebtel

La risposta è Rebtel;

  1. Associ un numero telefonico fisso del tuo paese d’origine al tuo cellulare
  2. Parenti e amici faranno quel numero a tariffazione normale in base al prefisso nazionale, e il tuo cell squillerà nel paese ove ti trovi

>> Come funziona Rebtel

Sono in casa, voglio telefonare a tariffa ridotta usando il telefono normale

Jajah

Allora devi usare Jajah;

  1. collegati sul sito principale ed inserisci il tuo numero
  2. inserisci il numero col quale vuoi parlare
  3. il tuo telefono squillerà, rispondi
  4. attendo che risponda anche l’altro e parla

Si chiama VoIP callback, perchè colui che esegue la telefonata deve attendere di essere richiamato per prendere la comunicazione.

>> Come funziona Jajah

Ho uno smartphone di ultima generazione e connessione mobile dati (quasi) flat. Mi interessano le chiamate vocali

TruphoneTruphone

Bè, nessun dubbio: Truphone. Installato sul cellulare permette di telefonare usando la rete wifi o quella 3g dell’operatore. La qualità delle telefonate è ottima. Ha da poco un nuovo competitor: Nimbuzz Out.

>> Come funziona Truphone
>> Come funziona Nimbuzz Out

Sto facendo le radici davanti al PC, voglio telefonare col mio computer usando cuffie e microfono oppure chattare con loro

VoIP

Bè, c’è l’imbarazzo della scelta. Ti raccomando Skype, in affidabilità il numero uno. Ma puoi optare per Gizmo5, VoIPstunt, Globe7 e molti altri software analoghi.

Voglio tutto sul mio cellulare: chiamate vocali, chat, ecc.

Anche qui puoi scegliere;

a te la scelta.

>> Come funziona Gizmo
>> Come funziona fring
>> Come funziona iSkoot
Mobile

Sono fuori casa, ma voglio far parlare mia mamma con mio zio in VoIP. Non hanno il pc.

Jaja mobile
mobile

Che ci vuole… devi installare sul tuo telefonino mobile Jajah mobile suite. Basterà inserire il numero del chiamante con quello della persona da contattare;

  • il telefono di tua mamma  (fisso o mobile) squillerà
  • quando risponderà inizierà a squillare anche quello di tuo zio
  • quando lo zio alzerà la cornetta potranno parlare

Sono sempre al PC. Voglio farmi chiamare sul computer tramite un numero telefonico

SkypeIn

Puoi associare un numero telefonico italiano al tuo account Skype. Da poco infatti anche l’italia dispone di numeri nomadici per il voip. Basterà che qualcuno faccia quel numero tramite fisso o cellulare e, se sei online su Skype, il PC squillerà. Indossa le cuffie col microfono e inizia a parlare.

Sono un geek, e chiamo col protocollo SIP

SIP

Ma tu si che sei un duro! Così si fa. Apri il tuo account SIP su ClearVoIP e chiama con qualsiasi dispositivo che supporti il protocollo come telefoni, cellulari ecc. Se vuoi dare una sbirciatina a VoIP SIP, Telefona Via Internet Con Fisso Cellulare E PC non lo dico a nessuno…

Concludendo…

Direi che è molto più chiaro così, no? Ovviamente una volta individuato lo strumento giusto bisognerà capire come funziona e come fare per aprire l’account, aprire un credito ecc… ma già l’aver individuato il software giusto penso sia un bell’aiuto.

Photo credit
Telefonami: Miodrag Gajic

722

VoIP SIP, Telefona Via Internet Con Fisso Cellulare E PC: ClearVoIP

Ecco un servizio VoIP per telefonare via internet creato dagli autori di Voipstunt: ClearVOIP.

A differenza degli altri softphone o webphone quali Jajah, Skype o lo stesso Voipstunt, ClearVoIP (ex VoipHIT)  nasce per essere usato con un normale telefono fisso o con il cellulare grazie all’ account SIP fornito dal servizio, anche se è comunque disponibile un client per PC che ti permette di telefonare dal computer.

Clearvoip

Con un account SIP è possibile collegare un normale telefono ad un modem router ATA che oltre alle normali prese di rete ed a quella per la linea telefonica, dispone di ulteriori plug che consentono di collegare un normalissimo telefono fisso che funzionerà tramite la linea internet.

ata router

Anche i nuovi cellulari e smartphone sono già quasi tutti compatibili con il protocollo SIP; basta inserire nelle impostazioni la configurazione apposita, che nel caso di VoIPHIT è la seguente;

  • SIP port : 5060
  • Registrar : sip.voiphit.com
  • Proxy server : sip.voiphit.com
  • Outbound proxy server : lasciare vuoto
  • Account name : la tua username VoIPHIT
  • Password : la tua username VoIPHIT
  • Display name/number : your sipusername or sipnumber
  • Stunserver (option) : stun.voiphit.com

Le tariffe di ClearVoIP sono vantaggiosissime: ecco comparate quelle versi fissi e mobili in italia con Skype e Truphone.

  Fissi Mobili
Skype 0,020 0,287
Truphone 0,077 0,386
ClearVoIP 0,015 0,116


Richiedi un account SIP ed apri un credito di 10, 20 o 50 euro per iniziare a telefonare

Articolo pubblicato la prima volta il 9 Dicembre 2008
Update: 20 Novembre 2009

 

 

891

Operatori Mobili e Tariffe Cellulari: Alternative a Vodafone, Tim, Tre e Wind

Questi operatori in realtà si poggiano sulle reti mobili di  Wind, Tim, Vodafone e Tre. Ho perso in pò di tempo girovagando in rete per aggregare alcune  info, e non tanto per confrontare i prezzi quanto per evidenziare le reti su cui si poggiano, i prefissi dei numeri e le opzioni UMTS/3g quando previste (alcuni consentono infatti solo traffico voce e sms).

Operatori

Molti di questi hanno creato inoltre offerte su misura per una utenza business, per immigrati dell’est asiatico o categorie di lavoratori ben precise. Ho lasciato anche gli operatori che non offrono connettività internet, potrebbero essere utili per qualcuno.

Auchan Mobile

A-mobile

Sim aquistabile nei sopermercati Auchan. Offerte legate agli acquisti.

  • Prefisso: 389
  • Rete:  Wind
  • Connettività: voce, sms, mms, dati (sino a HSDPA)
  • Internet mobile: 50 ore al mese per 9€ senza limiti di traffico, anche con chiavetta modem USB (che costa 70€ circa)

>> Vai al sito Amobile

Coop Voce

Coop voce
Offerte legate agli acquisti presso i centri COOP.

  • Prefisso: 331-1
  • Poggia su rete Tim
  • Connettività: voce, sms, mms e dati
  • Internet mobile: non molto chiaro, riporto testualmente “Con le Sim Coop Voce è possibile navigare in internet esclusivamente con la tecnologia Web Browsing. Questa modalità di navigazione consente l’accesso a tutto il contenuto della Rete Internet in modo analogo alla navigazione tramite PC. Il costo del servizio viene sostenuto solo per le informazioni effettivamente scambiate

>> Vai al sito Coop Voce

Erg Mobile

Erg Mobile

Offerte legate al carburante. Piani speciali per autotrasportatori.

  • Prefisso: 377-5
  • Rete: Vodafone
  • Connettività: voce, sms, dati
  • Internet mobile: solo GPRS

>> Vai a  Erg Mobile

MTV Mobile

MTV Mobile

  • Prefisso: 366, 331
  • Rete: Tim
  • Connettività: voce, sms, mms e dati
  • Internet mobile: MTV Mobile Pack Internet Key, 119€ per la chiavetta inclusi 12 mesi di navigazione (max 30 ore/mese). MTV Mobile PC 50, per usare il cellulare come modem (tethering) per 20 ore settimanali a 5€, rinnovabili automaticamente

>> Vai a  MTV Mobile

 

Nòverca

Noverca

  • Prefisso: 370-7
  • Rete: TIM
  • Connettività: voce, sms, mms, dati
  • Internet Mobile: NòvercaGIGA, 1Gb ogni mese navigando col cellulare, o usandolo come modem, per 18€ al mese

>> Vai a Nòverca

 

Poste Mobile

Postemobile

  • Prefisso: 377-1 e 377-2
  • Rete: Vodafone
  • Connettività: purtroppo sul sito ufficiale non sono reperibili informazioni in maniera semplice. Non mi andava di perdere tempo telefonando o scaricando PDF vari. Non incoraggiante.
  • Internet Mobile: vedi sopra

>> Vai a Poste Mobile

Telepass Mobile

  • Prefisso: i prefissi son quelli di Wind
  • Rete: Wind
  • Connettività; voce, sms, mms e dati
  • Internet mobile: solo GPRS, quindi è possibile navigare solo sul cellulare in WAP o scaricare la posta.

UnoMobile

UnoMobile

  • Prefisso: 377-3
  • Rete: Vodafone
  • Servizi: voce, SMS, MMS
  • Internet Mobile: non previsto

>> Vai a UnoMobile

BT Mobile

BT movile

Orientato alla clientela business

  • Prefisso: 377-7
  • Rete: Vodafone
  • Servizi: voce, sms, mms, dati
  • Internet mobile: BT Mobile Broadband, una SIM solo per connessioni dati HSDPA sino a 7,2mbps utilizzabili anche per una LAN. Varie opzioni, da 12€ mese per 100 MB di traffico sino a a 54€ mese per 20000 MB

>> Vai a BT Mobile

Daily Telecom Mobile

Daily Telecom

Specificatamente pensato per gli immigrati dell’est asiatico

  • Prefisso: 377-8
  • Rete: Vodafone
  • Connettività: voce e sms
  • Internet mobile: no

>> Vai a Daily Telecom Mobile

Lycamobile

Lycamobile

Operatore portoghese. Il servizio funziona solo su rete UMTS

  • Prefisso: 377
  • Rete: 3 italia
  • Connettività: voce e sms
  • Internet mobile: no

>> Vai a Lycamobile

Smart Pinoy

Operatore filippino che rivolge il servizio principalmente ai concittadini residenti in Italia rendendo le chiamate nel proprio paese più vantaggiose rispetto agli altri operatori

  • prefisso: 377-1
  • rete: 3 italia (se non disponibile roaming su Tim)
  • Connettività: voce, sms, mms e videochiamata
  • Internet mobile: no

>> Vai a Smart Pinoy

886

Integrare Twitter In WordPress: 5 Plugin Notevoli E Poco Conosciuti

WP-Twittip ID

fiddyp

Ottimo plugin, ideale per blogs che generano molte conversazioni: aggiunge un campo nel modulo dei commenti permettendo ai lettori di inserire (e visualizzare) anche il proprio account Twitter.

>> Scarica WP-Twittip ID

Twitter Tools 1.0

twiiter-tools1.0

Integra alcune funzionalità del tuo account Twitter nel tuo blog. Permette ad esempio di generare automaticamente un post settimanale con tutti i tweets. Visualizza anche quelli più recenti nei post.

>> Scarica Twitter Tools 1.0

TweetBacks per WordPress

tweetbacksforwp

Filtra ed aggrega, visualizzandoli, tutti i tweets che contengono una citazione (con link) link al post. E’ simile al trackback, solo che cerca in  Twitter.

>> Scarica TweetBacks per WordPress

Juitter

juitter

Plugin robusto che nel tempo ha esteso le proprie funzionalità rispetto alla versione iniziale. Fu sviluppato per elencare i twit più recenti, ma ora può fare ben di più. E’ possibile ad esempio mostrare gli avatar dei twits e può essere completamente personalizzato tramite CSS.

>> Scarica Juitter

TweetScribe

tweetscribe

Notifiche dei nuovi post via twitter. I lettori possono sottoscrivere il servizio per ricevere le notifiche quando pubblichi nuovi post tramite Twitter. Semplice e pratico! Eccoli qui, i 5 plugins che possono far decollare il tuo blog.

>> Scarica TweetScribe

888

Liste Twitter: Filtri E Notifiche Automatiche Con Listiti

Come era facilmante prevedibile dopo che Twitter ha lanciato Twitter Lists, ecco arrivare nuovi strumenti per affinarne le potenzialità

Google Alerts encontra Twitter Listas

Con Listiti puoi essere avvisato quando qualcuno, all’interno di una lista, parla di un argomento preciso.


Listiti

 

Penso sia uno strumento molto importante visto che a causa del numero sempre più elevato di contatti che gestiamo nei social network il rumore di fondo aumenta in maniera sempre più incontrollabile rischiando di farci perdere le informazioni più rilevanti.

Per creare le tue notifiche è sufficienteentrare nella pagina di Listiti e:

  • Inserisci in Twitter list to monitor il nome completo della lista Twitter da monitorare
  • Digita le keywords da utilizzare come filtro per i twits in Keywords to watch (se lo lasci vuoto riceverai notifiche per ogni twit);
  • Poi ovviamente inserisci la tua email in Your email adress

listiti-1

Puoi creare tutti i criteri di notifica che ti servono. Lo staff sta lavorando per consentire la personalizzazione della frequenza di invio degli alert. Per rimanere aggiornato sulle novità segui @listit.

Fonte: KillerStartups

887

Marketing Online: Promuovere Il Tuo Blog Su Facebook Con NetworkedBlog

Con questo slogan fbFund presenta uno dei servizi che finanzia:  NetworkedBlogs.

Networkedblogs

Si tratta di una applicazione Facebook che permette di diffondere il tuo blog e scoprirne altri rilevanti sempre tramite il grande social network (scopri qui come funziona Facebook).

I vantaggi di NetworkedBlogs

  • Si integra nel tuo profilo o in una quasiasi pagina Facebook
  • Permette di importare il feed del tuo blog e condividerlo pubblicamente
  • E’ possibile far apparire automaticamente i nuovi post nel tuo profilo, e quindi nella bacheca dei tuoi amici
  • I tuoi amici possono votare i post, commentarli e quindi diffonderli anche al di fuori dei tuoi contatti diretti

Come intregrare il tuo blog in Facebook con NetworkedBlogs

  1. Nella home page di NetworkedBlogs clicca su + Add a new blog e compila il modulo
  2. Conferma di esser il proprietario del blog chiedendo una conferma ai tuoi contatti, oppure usando l’apposito widget
  3. Imposta le preferenze nell’apposita pagina di configurazione

Includere Networkedblogs nel tuo profilo

Aggiungi una nuova scheda con l’applicazione NetworkedBlogs nel tuo profilo, come mostratop in figura (se non appare nell’elenco clicca su +, e scrivi NetworkedBlogs nella casella di testo):

addtab-networkedblogs

Nella pagina delle preferenze che hai appenda aggiunto configura Feed Settings per importare automaticamente i post nel tuo profilo quando vengono pubblicati, oppure per inserirli manualmente.

Ovviamente considera che queste notifiche automatiche potrebbero essere viste come spam, quindi considera bene la soluzione più opportuna anche in base alla tipologia dei tuoi contatti.

Nel caso in cui tu voglia pubblicare su Facebook i post manualmente clicca sul link NetworkedBlogs presente nella casella di condivisione, seleziona il post che vuoi condividere e clicca su Share o Condividi.

publisher-networkedblogs

publisher-networkedblogs2

Widget per WordPress e altre piattaforme

Follow

Chiunque può seguire il tuo blog tramite Facebook, puoi anche invitare tutti i tuoi contatti a diventare un follower del tuo blog, ma non più invitarne più di 16 al giorno per ovvi motivi. Puoi però permettere ai lettori di diventare fan del tuo blog su Facebook tramite l’apposito Widget che trovi nella pagina di configurazione.

Il numero di visite generato da questo strumento è decisamente inferiore a quelle generate da alcuni popolari social news, ma con i miei blog mi ritengo decisamente soddisfatta.

Se ancora non lo hai fatto prova NetworkedBlogs per Facebook, vale la pena dargli almento una chanche.

890

Raddoppia La Velocità Della Tua ADSL In 30 Secondi Con TCP Optimizer

E se la colpa della scarsa velocità della tua ADSL non fosse addebitabile nè al provider nè alla linea? Ho trovato casualmente il post di un utente sul forum ADSL di Ikaro  (per il quale sto pianificando un rilancio) il quale consiglia di scaricare una piccola utility per ottimizzare la configurazone del protocollo TCP e aumentare la velocità di internet.

Si chiama TCP Optimizer e, sonnecchiando, l’ho scaricato ed installato. Dopo aver riavviato il PC ho fatto un test di velocità ADSL e sono trasalito: la velocità di download massima è passata da 4 Mbs circa a 10 mbps, con un picco di 14mbps. E con una connessione senza fili, notoriamente più lenta di quella cablata.

Adsl speed
Lo screenshot durante il mio test di velocità con dispositivo wireless

Ero convinto che fosse normale non superare i 5mbps con connessione wifi, per via di disturbi e interferenze…e invece sono due anni che navigo col freno a mano tirato!

Come usare TCP Optimizer 2.0.3

Il programma, rilasciato da Speed Guide, è del tutto gratuito. Il file pesa circa 600 kbps ed è solo per Windows. Puoi fare il download di TCP Optimizer qui. Una volta lanciato (non richiede installazione) ti apparirà questa schermata.

TCP Optimizer

Ora imposta i seguenti parametri;

  • Connection speed: la velocità della tua ADSL
  • Network Adapter: il dispositivo di rete da configurare (scheda wifi? Ethernet? Altro?)
  • Imposta in basso la preferenza Optimal settings

A questo punto fai click su Apply Changes e ti verrà chiesto di riavviare. Dopo il riavvio dovresti riscontrare un notevole miglioramento della velocità di download.

Fai dei test su speed.io oppure con uno degli speed test che ho recensito in Come Verificare La Velocità Della Linea Internet.

In ogni caso iscriviti pure nel forum su ADSL e Internet mobile, per qualsiasi cosa ti rispondo la :)